The isole

KOUFONISIA


benvenuto

 

In Koufonissia le dimensioni dello spazio e del tempo sono diverse da ciò che la teoria stabilita ti ha portato ad aspettarti. Non hai bisogno di un orologio.

 

Se lo hai portato con te, mettilo nel punto più profondo del tuo bagaglio. Ti alzerai quando i tuoi occhi cercano lo scenario. Mangia quando le tue papille gustative cercano il piacere.

 

Bevi quando lo spirito è sazio. Non hai bisogno di un guardaroba elaborato.

 

Portate i vostri vestiti più casual, si adatteranno all'atmosfera spensierata del luogo.

 

Cammina al sole o al chiaro di luna e sorridi alle facce contente che vedrai lungo la strada.

 

Folk Museum

 

Il museo è stato creato nel 2011 per iniziativa dell'allora capo del nuovo comune di Koufonisia, Antonis Koveos.
È stato aperto ufficialmente il 30 giugno 2011.
Il consiglio, gli abitanti locali e molti amici hanno contribuito enormemente al lavoro richiesto.
Le mostre sono state fornite dagli abitanti - raccontano la loro storia e i loro ricordi.
Lo troverai accanto alla chiesa di San Giorgio, vicino alla vecchia fontana.
Utensili domestici, grandi e piccoli, gli strumenti del lavoro del contadino, del pescatore, del carpentiere della nave,

vecchie cornici, tutte che ci ricordano i tempi passati.
Aperto tutti i giorni.

 

mulini a vento


La principale occupazione degli isolani era la produzione di base

prodotti per le loro famiglie. Uno di questi era il grano.
Per macinare questo in farina c'erano due mulini a vento, che fino ad oggi si ergono con orgoglio e adornano Koufonisi.
Le prime torri sopra il porto, e sembra accogliere i visitatori.

Il secondo mulino a vento si trova vicino al cantiere navale,

nella zona di Loutro. Fu costruito intorno al 1830.
È stato designato un monumento moderno dell'era preindustriale

 

Karnayo (cantiere navale)

 

Qui è dove le navi vengono riparate e mantenute. Koufonisia ha una delle più grandi flotte pescherecce in Grecia per quanto riguarda la sua popolazione. Sull'isola esistevano due piccoli cantieri navali, ma solo uno di loro rimane in funzione mentre l'altro è chiuso dopo che il proprietario è andato in pensione.

Quello ancora in funzione si trova nell'area di Loutro. È l'unico nell'area di Mikres Cyclades.

Lì, la procedura di lavoro rimane quasi identica a come era nel passato.

 

Le grotte di Xylobatis Cove

 

A nord di Pori, ad una distanza di circa 150 metri si trova la baia rocciosa di Xylobatis. Ci sono due caverne al suo interno sul lato destro, una con due entrate,

l'altra con una sola, ma con una piccola spiaggia all'interno, ideale per chi cerca un rifugio tranquillo, pacifico e appartato.
L'accesso alle grotte è solo dal mare, ma è facile nuotare dalla spiaggia rocciosa -

tutto quello che devi fare è scalare le rocce, un po 'ripide, ma non troppo difficili.
La baia è sulla strada della corrente del mare del Nord. Se soffia un forte vento da nord, l'accesso alle grotte diventa difficile.

 

chiese

 

Nel corso dei secoli, almeno dal 3200 aC nel primo periodo delle Cicladi o dell'Età del Bronzo, i Koufonisia sono stati costantemente abitati. In questo periodo molte religioni sono fiorite qui, offrendo speranza e conforto alle persone, ma anche formando le leggi.
Il paganesimo, gli dei dell'Olimpo e dei Romani, il cristianesimo primitivo e bizantino, il cattolicesimo e persino la fede musulmana durante l'occupazione ottomana hanno lasciato tracce, alcune delle quali sono solo visibili ai ricercatori archeologici. Oggigiorno gli abitanti sono cristiani ortodossi.

 

Beaches

 

Taverns

 

Cafe/Bar's

 

6972444931 - 6980067880

 

Koufonisia,Cyclades

 

Contact:

Peggy Firripi - Tasos Charavgis

Telephone:

6972444931 - 6980067880

 

 

Oceanides Residence 2015

          Koufonisia islands,Greece

 

 

 

 

 

© 2015 by Phoenix Productions

koufonisia rooms
koufonisia rooms
koufonisia rooms
Contact us
MHTE: 1174K134K1235501

       

koufonisia rooms
koufonisia rooms
koufonisia rooms
Κουρσάρος

Καφετέριες μπάρ Κουφονήσια